#condividiFVG: l'hashtag per conoscere il Friuli

LA TRATTORIA AL PLAN DI PALUZ: TIPICITA’ E RELAX A TARCENTO

Continuo la mia giornata alla Trattoria Al Plan di Paluz!

Trattoria Al Plan di Paluz. Un caffè con questa vista è ancora più gustoso.

La mattinata che ho passato a Tarcento, tra camminate in mezzo alla natura, caldo e foto, è stata un’occasione unica per conoscere di più la mia regione. E come ti ho già anticipato, dedico uno spazio per presentarti qualche realtà del luogo che meritano una visita perchè si distinguono dall’ordinario.

Se non hai letto l’articolo dove ti racconto cosa fare un giorno a Tarcento, lo puoi leggere qui!

Oggi ti racconto della Trattoria Al Plan di Paluz, dove sono stata accolta con molto entusiasmo e interesse riguardo al mio progetto.

La Trattoria è facilmente raggiungibile, trovi i segnali turistici che ti indicano la strada esatta in centro a Tarcento e una volta arrivato trovi questa insegna, che ti anticipa la proposta di valore di questa attività.

Sono arrivata qui è ho intuito subito che la loro forza è l’integrazione con la natura del luogo, solo vedendo l’insegna esterna!

Segui le indicazioni e arrivi con facilità!

La prima cosa che mi ha catturato, e credimi non è facile descriverlo, è il panorama che abbraccia l’altura dove sorge la Trattoria Plan di Paluz.

Dando la schiena allo stabile vedi l’ anfiteatro creato dalle montagne, e il sole con i suoi raggi rende nitidi tutti i particolari visibili a occhio nudo; appena ho girato lo sguardo verso la mia sinistra ho colto la bellezza della natura che abbraccia il ristorante, appena ho rivolto lo sguardo all’orizzonte ho incontrato il fiume Torre impetuoso nel suo letto, il centro abitato di Tarcento e, più isolati e contrastanti tra di loro, Villa Moretti e il Castello di Coia.

Ho avuto il piacere di essere accolta dal titolare Federico Delneri, che da subito si è dimostrato disponibile a raccontarmi la storia del locale.

Perchè forse non tutti sanno ma questa è un attività che ha trent’anni di storia alle spalle e si è evoluta senza mai snaturare il loro obbiettivo.

La struttura è interamente in legno, si inserisce nel contesto arricchendolo e non sembrando una nota stonata, l’ingresso principale si trova a lato di una piccola terrazza dove gli ospiti possono sorseggiare il caffè in pace ammirando le montagne che mi hanno catturata appena arrivata.

Appena entrati ti sorprende l’arrendamento interamente in stile, arricchito da oggetti storici appartenenti alla tradizione friulana, e la modernità invece traspare dalle decorazioni appese al soffitto che contrastano con il contesto e lo rendono ancora più particolare.

Qui puoi vedere alcuni dettagli che arricchiscono i lampadari e il soffitto.

Trattoria Al Plan di Paluz. Dettaglio all’interno.
Trattoria Al Plan di Paluz. Sala interna.

Come vedi la vista verso l’esterno è spettacolare, le vetrate ti proiettano direttamente verso il panorama. Mentre sei seduto riesci a goderti davvero ogni singolo dettaglio all’esterno.

La Trattoria ha un parco immenso, carico di storie e di storia.

Parlo di storia perchè il parco è testimonianza di storia che si è tramandata fino a noi con delle fotografie e con dei resti perfettamente intatti.

Ti parlo di una villa che oggi purtroppo non esiste più, ma che puoi ammirare in una delle fotografie appese all’interno della Trattoria risalenti all’epoca passata, che ritraggono la struttura che sorgeva nel parco. Oggi della villa rimangono solamente le fondamenta.

Invece sotto la collina dove sorge la Trattoria, è stato ritrovato un bunker della Seconda Guerra Mondiale, intatto. Non è aperto al pubblico ma passeggiando nel parco puoi ammirare l’ingresso e la finestra usata dalle vedette di guardia.

Trattoria Al Plan di Paluz. Sono immersa nel verde, respiro aria fresca.

Le sorprese non sono finite qui.

Nel parco c’è un percorso che puoi seguire facendo una passeggiata e qui puoi ammirare numerose specie di piante, alcune davvero rare, tra cui un’esemplare preziosissimo e unico. Addirittura nel percorso trovi i pini e a un metro di distanza i bambù, che dire? L’atmosfera è talmente surreale e magica allo stesso tempo che gli amanti del fantasy troverebbero sicuro una buona ambientazione per nuove storie.

Cosa trovi alla Trattoria Al Plan di Paluz?

Trovi una perfetta combinazione tra la cucina di tradizione friulana e della tradizione gastronomica delle Valli del Torre con un ambiente accogliente e rilassante. Qui ti immergi in un oasi di pace.

Il piatto forte è sicuramente la “Pietra”, che non puoi non assaggiare. E’ una griglia in pietra ollare preriscaldata che viene servita a tavola e ogni commensale vi cuoce sopra la carne, i formaggi e le verdure secondo il proprio gusto. La parola d’ordine è convivialità e condivisione.

Ti svelo un particolare, io non mangio carne ma qui non ho nessuna difficoltà a trovare del cibo adatto a me! Sulla Pietra tranquillamente ho cotto un buonissimo formaggio locale abbinato alle verdure!

Ovviamente, il vini tipici in accompagnamento non mancano!

I bambini sono i benvenuti, nel parco trovano un parco giochi dove possono divertirsi all’aperto.

Dopo un pranzo luculliano puoi passeggiare, puoi distenderti nel parco dove trovi delle sdraio che il titolare ha pensato appositamente per una siesta post-pranzo immersi nella natura, oppure puoi semplicemente ammirare il paesaggio sorseggiando un ottimo digestivo della tradizione.

E poi?

Se sei un ciclista puoi raggiungere la Trattoria e comodamente puoi parcheggiare la tua bici in uno spazio che il titolare ha dedicato alle biciclette e vi trovi tutto ciò che ti serve per la loro manutenzione.

La location si presta anche ai matrimoni più informali e agli eventi, qui puoi fare delle foto magnifiche con un panorama unico.

Sai come è nata la Trattoria?

Nasce da un sogno diventato realtà. Nasce tanti anni fa con le tradizionali festa di Pasquetta e Ferragosto, dove un gruppo di amici ha iniziato a festeggiare le ricorrenze nella terra di loro proprietà; negli anni il gruppo si è allargato sempre di più, sino a diventare un luogo di ritrovo aperto solo l’estate.

E oggi è un’attività storica tramandata tra le generazioni, e l’obbiettivo è continuare l’attività mantenendo le radici storiche del posto, offrendo la convivialità e ospitalità tipica friulana, e continuando ad amare la loro terra promuovendola.

Trattoria Al Plan di Paluz di sera.
Trattoria Al Plan di Paluz. Perchè qui, anche l’inverno è magico!

Oggi io sono qui per questo, perchè abbraccio la filosofia di questo locale e te l’ho raccontata perchè anche tu possa capire quanto è bello e prezioso il contesto friulano.

Vuoi conoscere meglio la Trattoria Al Plan di Paluz e il suo titolare? Qui di seguito trovi i contatti e il sito internet, se li hai conosciuti qui sul blog Viaggia con Yle, fai una foto mentre sei li e condividila su Instagram utilizzando gli hashtag #condividiFVG #viaggiaconyle #trattoria_al_plan_di_paluz in modo da sostenere i nostri progetti!

Trattoria Al Plan di Paluz – Via Malignani, 5 Tarcento 33017

Tel.: 0432 784120

www.alplandipaluz.it

Instagram: trattoria_al_pal_di_paluz

Facebook: https://it-it.facebook.com/plandipaluztrattoriatarcento/

Ricordati nuova settimana, nuova tappa e nuovi racconti!

Ridi, viaggi, vivi!
Ylenia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.